SOME SUGGESTIONS

VERONA SHAKESPEARIANA

165 €

Verona Shakespeariana


“Non c’è mondo per me al di là delle mura di Verona: c’è solo purgatorio, c’è tortura,lo stesso inferno; bandito da qui, è come se fossi bandito dal mondo e l’esilio dal mondo vuol dir morte.”
Quali parole, meglio di quelle di William Shakespeare, potrebbero comunicare il fascino e l’intensità di una storia dal valore tanto universale e fuori dal tempo?
Venite a vivere di persona un viaggio nella Verona trecentesca: dalla casa di Romeo, a
quella di Giulietta, fino alla tomba dell’eroina shakespeariana, toccherete con mano i luoghi storici che hanno donato al mondo la storia d’amore più famosa di tutti i tempi.

Il tour partirà da Piazza Brà, a pochi passi dall’Arena. Proprio sotto i Portoni della Brà, la guida vi introdurrà a una targa che celebra il genio di Shakespeare. Le disperate parole di Romeo saranno il biglietto da visita del tour: è proprio sotto queste mura che il giovane Montecchi è stato bandito da Verona per riparare a Mantova.
Lasciata la piazza, vi troverete innanzi alla porta romana dei Borsari: il luogo in cui si è consumato il tragico scontro tra i giovani rampolli delle due famiglie rivali e che vide la tragica morte di Tibaldo:
Dalla Porta dei Borsari giungerete alla splendida Piazza delle Erbe, da sempre il cuore della città. In un attimo sarete rapiti dalla vista di torri e palazzi medievali che fanno da superba corona allo storico mercato cittadino. Affascinati dalla frenetica attività e dal vociare dei mercanti della piazza, sarete immersi nella vita veronese d’ogni giorno che proprio qui, dai tempi di Romeo e Giulietta, non è mai cambiata.
Lasciato l’antico mercato e giunti quindi nella Piazza dei Signori, partirete per un viaggio che vi porterà come d’incanto al 1301: anno della tragica storia dei due amanti che ha avuto luogo sotto la signoria di Bartolomeo I Della Scala.
Nel cuore dei palazzi scaligeri respirerete un’atmosfera tanto pregna di meraviglia, da sentirvi voi stessi cittadini della Signoria presso cui Dante Alighieri compose parti della terza cantica della Divina Commedia. Ed eccolo proprio davanti a voi: ritratto in forma statuaria al centro della piazza, il sommo poeta si farà il più illustre testimone delle sanguinose faide tra i Montecchi e i Capuleti.

Vieni a veder Montecchi e Cappelletti,
Monaldi e Filippeschi, uom sanza cura:
color già tristi, e questi con sospetti!
(Purgatorio, canto VI)

Appena dopo aver ammirato le tombe dei Signori Della Scala, vi troverete davanti alla Casa di Romeo: una ricca casa medievale coronata da merli a coda di rondine, il simbolo della fazione ghibellina opposta a quella guelfa.
Ma sarà alla casa di Giulietta che il tour giungerà al culmine. Appena entrati nella corte interna, il vostro sguardo correrà dalle migliaia di messaggi di amanti che giungono da ogni parte del mondo, allo stemma gentilizio della potente famiglia veronese, fino alla statua in bronzo dell’eroina shakespeariana. E sarà solo l’inizio: entrati all’interno del palazzo, ne ammirerete le numerose sale per poi affacciarvi voi stessi al celebre balcone di Giulietta. Ospiti nelle sontuose case dei Capuleti, vivrete un’esperienza indimenticabile.
Lasciata la Casa di Giulietta, visiteremo un luogo che è di sola pertinenza del tour shakespeariano e ignoto al grande pubblico: la Tomba di Giulietta. Meta di veri e propri pellegrinaggi nell’arco di tutto il XIX secolo, la Tomba di Giulietta ha visto ospiti illustri quali la principessa Maria Luisa d’Austria e gli scrittori George Byron e Charles Dickens. Come loro anche voi avrete adito al luogo in cui i Capuleti avevano la propria cappella di famiglia: l’antico convento di San Francesco al Corso, oggi museo.
Scesi nella cripta sotterranea del chiostro, presso la tomba, vivrete la magica atmosfera del luogo in cui i due amanti si tolsero la vita rendendo la loro storia d’amore immortale.
E così, anche simbolicamente, avrà termine la nostra avventura con la mente e il cuore ancora nei luoghi che William Shakespeare ha reso immortali.
Fate con noi un salto di sette secoli e lasciatevi trasportare dall’incanto della “Bella Verona”.



PRINCIPALI LUOGHI D'INTERESSE






INFORMAZIONI PRATICHE



TIPOLOGIA ITINERARIO

DURATA MASSIMA: 2 ore e mezza

MEZZI: percorso da effettuarsi a piedi.

ADATTO A: gruppi, scuole, clienti individuali, clienti a mobilità ridotta*

*Potranno esserci dei passaggi non perfettamente pianeggianti come anche qualche gradino. Presso la Casa così come la Tomba di Giulietta sono presenti rampe di scale prive di ascensore.

COSTI AGGIUNTIVI

Biglietto d'ingresso alla Casa così come alla Tomba di Giulietta.

PARCHEGGI

BUS TURISTICI: tutte le informazioni sono reperibili sul sito www.amt.it

AUTO: Parcheggio Arena, Parcheggio Cittadella, Parcheggio Isolo, Parcheggio Centro.

Tutti i parcheggi sono a 10-15 minuti a piedi dall’Arena (Piazza Brà).

LINGUE DISPONIBILI

QUESTO ITINERARIO È DISPONIBILE IN: italiano, inglese, tedesco, francese, spagnolo, olandese, russo, finlandese, giapponese, portoghese. Chiedi espressamente la lingua a cui sei interessato.

COME ESTENDERE LA VOSTRA VISITA

PER COMPLETARE LA GIORNATA: Castelvecchio, Chiesa di S. Anastasia, Chiesa di S. Fermo.

PER CHI PUÒ CONCEDERSI UN GIORNO DI VISITA IN PIÙ: Lago di Garda, Soave, Valpolicella, la Strada del Riso.


Sono sempre possibili variazioni di itinerario in caso di effettiva necessità.

ASSOGUIDE non è responsabile di eventuali variazioni dell’orario di ingresso ai diversi monumenti.

Verifica la tariffa effettiva sulla base delle tue esigenze specifiche alla pagina TARIFFE.


PRENOTA IL TOUR


Please select a service:

Our schedule for Giugno 2017

Click a free day to apply for an appointment.
 
MoTuWeThFrSaSu
 

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

 
MoTuWeThFrSaSu
01/06/2017
9:00
9:30
10:00
10:30
11:00
11:30
12:00
12:30
13:00
13:30
14:00
14:30
15:00
15:30
16:00
16:30
17:00
17:30
18:00
18:30

Please check the appointment details below and confirm:

Nel caso in cui la data di vostro interesse non fosse disponibile inviate una mail e faremo il possibile per aiutarvi.


ANCORA DUBBI? SCRIVICI


Se non hai trovato un itinerario che ti soddisfi… contattaci… faremo il possibile per accontentarti.